Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 1090.00 Euro

Helsinki e San Pietroburgo

viaggio di gruppo con accompagnatore

Helsinki e San Pietroburgo

Partenze

  • Aeroporto BOLOGNA
  • Quote individuali per 5 giorni e 4 notti
  • Trattamento Come da programma
  • Categoria 4 stelle
  • Vacanza in FINLANDIA - FINLANDIA TOUR

Descrizione Offerta

Per visualizzare il programma di viaggio cliccare su servizi.

Servizi

Programma di viaggio:

1° giorno – Italia, HELSINKI

Ritrovo all'aeroporto di Bologna e imbarco su volo di linea per Helsinki, via Francoforte. Sbarco alle ore 13.00, trasferimento in pullman in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero e nel pomeriggio tempo a disposizione per un breve giro orientativo della città con l’accompagnatore. Cena e pernottamento.

2° giorno – HELSINKI, SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita guidata di Helsinki con il municipio, il palazzo del Parlamento e la cattedrale nella roccia. Capitale della Finlandia, Helsinki è una vibrante città di mare affacciata su un vasto arcipelago di piccole isole, tanti parchi ed aree verdi, e la caratteristica di essere un museo di architettura e design a cielo aperto. Al di là del Distretto del Design, con i suoi 200 negozi di oggettistica, arredamento, antiquariato, gioielli e gallerie d’arte, e oltre alle ardite sperimentazioni dal sapore contemporaneo nel sobborgo di Arabianranta, Helsinki è capitale del design dal 2012 e ogni angolo della città continua ad essere in piena effervescenza, con tanti gli stili che convivono in armonia, dai nordici edifici in legno al modernismo dell’architetto finlandese più celebre, Alvar Aalto. Al termine della visita, pranzo libero, trasferimento in pullman alla stazione e partenza in treno per San Pietroburgo. All’arrivo in città, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno - SAN PIETROBURGO

Trattamento di pensione completa. Intera giornata con guida per un tour orientativo della città, il cui centro storico è Patrimonio Storico dell’Umanità dell’UNESCO, e la visita al Palazzo di Caterina, grande edificio in stile rococò che sorge a Pushkin, a circa 25 km da San Pietroburgo. Residenza estiva degli zar Romanov, realizzata in stile rococò, è celebre soprattutto per la sua “enfilade”, la sequenza di eleganti e sfarzosi saloni comunicanti gli uni con gli altri. La visita include l'ingresso alla Sala d'Ambra, decorata in oro ed ambra, e al grande parco suddiviso in un giardino classico (o olandese) e in un successivo giardino all'inglese. Pranzo in ristorante in corso di visite. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno - SAN PIETROBURGO

Trattamento di pensione completa. Intera giornata con guida per la visita della città. Visita al museo dell’Hermitage, uno dei più importanti e vasti musei del mondo che espone circa 60.000 opere ed occupa quattro edifici collegati tra loro. Voluto da Caterina II, il museo nacque con il Palazzo d'Inverno, l'edificio barocco di metà del 700 decorato in verde ed ocra: successivamente andarono aggiungendosi gli ulteriori edifici (il Piccolo, il Vecchio e il Nuovo Hermitage), probabilmente per fare spazio agli immensi tesori e collezioni acquisiti progressivamente dagli Zar. Si prosegue quindi con la visita alla Cattedrale di S. Isacco, la più grandiosa delle chiese di San Pietroburgo, la cui costruzione, durata 40 anni, fu voluta dallo Zar Alessandro I. Durante la Seconda Guerra Mondiale la cattedrale ha ospitato le opere d’arte evacuate dai musei locali e messe al sicuro all’interno delle sue mura. Visita quindi alla Fortezza di Pietro e Paolo, vero nucleo di nascita della città, edificata a partire dal 1703 per ordine di Pietro il Grande che scelse questo luogo grazie alla sua posizione strategica sull’Isola delle Lepri, sul fiume Neva. Grazie all'ampiezza del fiume, il luogo consentiva un'ottima strategia di difesa dalle incursioni nemiche: non a caso la fortezza è un enorme complesso di bastioni che protegge la cattedrale oltre a vari edifici sorti in epoche diverse e con differenti funzioni. Pranzo in ristorante in corso di visite. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno - SAN PIETROBURGO, Italia

Prima colazione in hotel e tempo a disposizione. Pranzo in ristorante e trasferimento in pullman all’aeroporto per l’imbarco sul volo di rientro a Bologna, via Vienna. Arrivo previsto alle ore 21.30.

 

Note: l'ordine delle visite potrebbe subire variazioni per esigenze organizzative.

La quota comprende:

volo di linea da Bologna; franchigia bagaglio kg 23; pullman privato ad uso esclusivo per le visite e i trasferimenti indicati; sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie standard; trattamento come da programma; guida locale parlante italiano ove prevista dal programma; passaggio treno da Helsinki a San Pietroburgo in carrozze riservate; ingressi durante le visite previste dal programma;   accompagnatore Robintur; l’assicurazione Optimas (annullamento, assistenza sanitaria, spese mediche, bagaglio) di UnipolSai Assicurazioni SpA.  

La quota non comprende:

extra obbligatori; bevande ai pasti;  pasti liberi come da programma; supplementi facoltativi; facchinaggio, mance ed extra personali; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”. 

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
25/04/2018

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
DOPPIA Singola
A  1.090 150

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 50.00 (A persona A periodo)
Tasse aeroportuali EUR 195.00 (A persona A periodo)
Visto consolare non urgente EUR 90.00 (A persona A periodo)

Note

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 30 partecipanti.


Possibilità di partenza da altri aeroporti , su richiesta.

 

Supplemento bus navetta a/r per l’aeroporto di Bologna: da Piacenza, Fidenza, Cremona: € 55 per persona. Da Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova, Correggio, Reggiolo: € 30 per persona. Da Imola, Forlì, Cesena: € 50 per persona (servizio navetta garantito con minimo 6 passeggeri). 

Documenti:

per l'ingresso in Finlandia, ai cittadini italiani maggiorenni è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto individuale.
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di un proprio documento di espatrio (passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio). Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).
Si segnala che diversi Stati non ritengono valide né la carta d'identità cartacea rinnovata con timbro sul retro del documento, né la carta d'identità elettronica con certificato cartaceo di proroga validità.

 

per l'ingresso in Russia, ai cittadini italiani sono richiesti il passaporto individuale, con validità residua di minimo 6 mesi dalla data di rientro, ed il visto d'ingresso. Per l'ottenimento del visto è necessario recapitare in agenzia (almeno 30 giorni prima della partenza) il passaporto in originale, 1 foto-tessera recente e retrofirmata ed il modulo consolare debitamente compilato e firmato. A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di proprio passaporto. Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR
Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group