Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 830.00 Euro

Lisbona, tra oriente e occidente

viaggio di gruppo con accompagnatore

Lisbona, tra oriente e occidente

Partenze

  • Aeroporto MILANO MALPENSA
  • Quote individuali per 4 giorni e 3 notti
  • Trattamento Mezza pensione
  • Categoria 4 stelle
  • Vacanza in PORTOGALLO - PORTOGALLO TOUR

Descrizione Offerta

Per visualizzare il programma di viaggio cliccare su servizi.

Servizi

Programma di viaggio:

1° giorno - Italia, LISBONA

Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa ed imbarco sul volo di linea per Lisbona. All’arrivo, trasferimento con pullman privato in centro e passeggiata nel quartiere dell’Alfama, l’antica kasbah della dominazione araba dove alloggiavano nobili e commercianti e di cui rimangono i palazzi in stile moresco, inglobati nella miriade di case dei pescatori addossate le una alle altre. Questo angolo di città vecchia, arrampicato alle pendici del castello di Sao Jorge, conserva dunque ancora la sua “doppia anima” nobile e popolare al tempo stesso: da alcuni anni l’Alfama è infatti teatro di una intensa opera di restyling e riqualificazione, ma mantiene vive le abitudini più tipiche dei rioni popolari di un tempo che, affacciandosi sul mare, ospitarono pescatori, marinai e commercianti del porto. La passeggiata si conclude su uno dei numerosi miradouros, le terrazze panoramiche che si affacciano sulla città e sull’estuario del Tago, le cui acque si fondono gradualmente con quelle dell’Oceano. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno - LISBONA

Trattamento di mezza pensione in hotel. Mattinata dedicata al proseguimento della visita con pullman e guida locale. Si comincia con la Baixa, l’elegante quartiere “basso” in stile pombalino, progettato e ricostruito in seguito al terremoto del 1755 e caratterizzato da una scacchiera di strade pavimentate a mosaico che collegano l’ampio affaccio sul Tago di Praça do Comercio con Avenida da Liberdade. Visita della cattedrale Sé e proseguimento per il quartiere di Belém, dove tutto riconduce al periodo d’oro dei grandi navigatori, dai profili scolpiti sul Monumento alle Scoperte ai fregi manuelini del Monastero dos Jeronimos e della Torre di Belém. Pranzo libero e nel pomeriggio tempo libero per visite individuali o possibilità di recarsi al Parco delle Nazioni con l’accompagnatore. Raggiungibile in metropolitana, la vasta area del Parco, adagiata lungo la riva orientale del Tago, è il risultato di uno dei più riusciti progetti di riqualificazione urbana, che, in occasione dell’EXPO del 1998, ha trasformato un’ex area portuale periferica in grave stato di degrado ed abbandono in una delle zone più moderne e trendy della città. Il quartiere ospita l’Acquario cittadino, la modernissima stazione di Oriente progettata da Calatrava e il magnifico ponte sospeso intitolato a Vasco da Gama. Rientro in hotel con mezzi pubblici, cena e pernottamento.

3° giorno - LISBONA, SINTRA, CABO DA ROCA

Trattamento di mezza pensione in hotel. Mattina dedicata alla visita del Palazzo del Marchese di Fronteira, un edificio di grande valore costruito nella seconda metà del ‘600; il Palazzo è tuttora abitato dai proprietari e perciò durante la visita si vengono a conoscere anche la storia e lo stile di vita di una famiglia aristocratica portoghese. Una delle attrazioni certamente più interessanti dell’edificio sono i pannelli di azulejos di cui è adorno, in particolare nella cosiddetta “sala delle battaglie”, tappezzata con otto pannelli in maiolica di grande valore storico ed artistico. Molto piacevole anche il parco, suddiviso in diverse aree e ricco di balaustre, statue, fontane ed azulejos. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Sintra, deliziosa cittadina immersa nel verde delle colline ricoperte di pini della Serra de Sintra. Il clima fresco della zona attirò in passato la nobiltà e l’élite del Portogallo, che vi costruì splendidi palazzi, residenze stravaganti e giardini decorativi: la città conserva ancora oggi più di dieci monumenti nazionali. Visita guidata al Palazzo Nazionale, celebre per i due giganteschi camini a tronco di cono, quindi proseguimento per Cabo Da Roca, un promontorio aspro e selvaggio che segna il punto più occidentale del continente europeo. Fino alla fine del XIV secolo si credeva che queste scogliere battute dal vento fossero i confini del mondo. Rientro a Lisbona, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno - LISBONA, Italia

Prima colazione in hotel, trasferimento in pullman privato all’aeroporto ed imbarco sul volo di rientro per Milano Malpensa con arrivo previsto alle 12:40.

 

Note: l'ordine delle visite potrebbe subire variazioni per esigenze organizzative.

La quota comprende:

volo di linea da Milano; franchigia bagaglio kg 23; sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie standard; trattamento di mezza pensione; pullman GT ad uso esclusivo e guida locale parlante italiano ove indicata; visite ed escursioni come da programma (ingressi esclusi); accompagnatore/assistente culturale Prof.ssa Aurora Marzi; assicurazione Optimas (annullamento, assistenza sanitaria, spese mediche, bagaglio) di UnipolSai Assicurazioni SpA.

La quota non comprende:

extra obbligatori; bevande ai pasti; pranzi liberi come da programma; ingressi durante le visite; supplementi facoltativi; facchinaggio, mance ed extra personali; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
28/04/2018

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
DOPPIA Singola
A  830 155

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 28.00 (A persona A periodo)
Tasse aeroportuali EUR 50.00 (A persona A periodo)

Note

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 25 partecipanti.

 

Possibilità di partenza da altri aeroporti, su richiesta.

 

Bus navetta a/r per l’aeroporto di Milano Malpensa: da Piacenza, Fidenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna: servizio incluso nella quota.  Da Cremona, Mantova, Correggio, Reggiolo: supplemento € 30 per persona.  Da Imola, Forlì, Cesena: supplemento € 50 per persona (servizio navetta garantito con minimo 6 passeggeri).

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR

Documenti Di Viaggio

Documenti: per l'ingresso in Portogallo, ai cittadini italiani maggiorenni è richiesta la carta d'identità valida per l'espatrio.
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di un proprio documento di espatrio (passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio). Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).
Si segnala che diversi Stati non ritengono valide né la carta d'identità cartacea rinnovata con timbro sul retro del documento, né la carta d'identità elettronica con certificato cartaceo di proroga validità.
Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group