Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 480.00 Euro

Arte e Tradizione a Napoli, tra Regge e Presepi

viaggio di gruppo in pullman con accompagnatore/assistente culturale docente di storia dell'arte.

Arte e Tradizione a Napoli, tra Regge e Presepi

Partenze

  • Bus VIAGGIO IN PULLMAN GT
  • Quote individuali per 4 giorni e 3 notti
  • Trattamento Mezza pensione con bevande ai pasti
  • Categoria 4 stelle
  • Vacanza in ITALIA - ITALIA TOUR

Descrizione Offerta

In viaggio con l’Arte

Un itinerario alla scoperta del vero cuore di Napoli,  dalle sue origini ai suoi tesori e alle sue tradizioni, come quella dei Presepi, in compagnia della Prof.ssa Maria Aurora Marzi, docente di storia dell’arte ed esperta relatrice in campo artistico. 

Servizi

Programma di viaggio:

Partenze in pullman da Cremona, Piacenza, Fidenza, Parma, Reggio Emilia, Mantova, Correggio, Reggiolo, Modena, Bologna

 

1° GIORNO: Bologna / Napoli - Capodimonte  (km 580)
Partenza in pullman via Firenze/Roma per Napoli. Arrivo e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento alla Reggia e al Real Bosco di Capodimonte e visita alla grande mostra “C’era una volta Napoli, storia di una grande bellezza” che racconta la storia di Napoli attraverso dipinti, le porcellane di Capodimonte, i costumi teatrali del Teatro San Carlo e altri manufatti. A seguire visita alla collezione permanente del museo. La Reggia di Capodimonte nasce come riserva di caccia di Re Carlo ed è stata residenza reale per tre dinastie. Nel percorso di visita si attraversano ambienti sfarzosi e luoghi privati ricchi di ritratti di famiglia, oggetti d’arte e di arredo e prodotti di lusso delle manifatture borboniche quali porcellane, armi, sete e arazzi. Tra gli edifici antichi del Real Bosco è ancora visibile la Real fabbrica della porcellana, nella quale si produceva dal 1743 quella nota ancora oggi come Porcellana di Capodimonte. Nelle sale del museo si possono ammirare cornici, specchi e statuine, capolavori della manifattura napoletana. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO: Napoli – il centro antico e i Presepi

Trattamento di mezza pensione. Mattinata dedicata alla visita della Cappella di San Severo, gioiello del patrimonio artistico internazionale, ove si potranno ammirare il Cristo Velato, uno dei più grandi capolavori di scultura di tutti i tempi, e gruppi scultorei del Settecento. A seguire visita alla Chiesa di San Gregorio Armeno, un vero gioiello dell’architettura barocca napoletana. La Chiesa, con il convento ad essa annesso, ed il chiostro, uno dei più belli della città, fa parte di un complesso che rappresenta una delle perle più preziose di Napoli, una struttura ricca di storia spirituale, profumi e sfarzosità barocca. Ma San Gregorio Armeno è anche la celebre strada degli artigiani dei presepi, famosa in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe artigiane dedicate all’arte presepiale. Passeggiata per le vie dei presepi e tempo a disposizione per il pranzo libero. Pomeriggio in visita alla Napoli sotterranea e all’acquedotto greco-romano, il più affascinante percorso nel sottosuolo di Napoli, un vero e proprio viaggio in 2400 anni di storia, dall’epoca greca a quella moderna, tra cunicoli e cisterne. Quindi visita alla Cappella di San Gennaro, all’interno del Duomo, un vero e proprio capolavoro architettonico e artistico, un luogo dove Re e Regine, nobili e popolo per secoli hanno omaggiato il Santo con doni e preghiere. Un tripudio di affreschi, dipinti, statue e busti d’argento. Alle spalle dell’altare maggiore della cappella sono conservate le ampolle con il sangue del Santo. Rientro in serata in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: Napoli – il Vomero e Piazza del Plebiscito

Trattamento di mezza pensione.  Mattinata in visita al Belvedere e alla villa Floridiana, nel quartiere del Vomero. La villa ospita la collezione di ceramiche e oggetti di “galanteria” del Duca di Martina, nobile appartenente ad un illustre casato legato ai Borbone. Discesa quindi fino a Piazza del Plebiscito, il cuore della città, dove si affacciano importanti edifici quali Palazzo Reale, Palazzo della Prefettura e Palazzo Salerno. A seguire visita al maschio Angioino e tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio visita alla chiesa di Santa Chiara e al suo bellissimo chiostro maiolicato quindi tempo a disposizione per acquisti e visite individuali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: Reggia di Portici / Bologna (km 580)

Prima colazione in hotel e trasferimento a Portici per visitare la settecentesca Reggia borbonica costruita alle falde del Vesuvio da Luigi Vanvitelli e Ferdinando Fuga come residenza estiva della corte. La Reggia ospita la collezione di reperti archeologici provenienti dagli scavi di Pompei ed Ercolano. Al termine della visita tempo a disposizione per il pranzo libero e partenza per il rientro con soste intermedie lungo il percorso. Arrivo a Bologna previsto per le ore 21.00.

 

 

Note: l'ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni per motivi di ordine tecnico/organizzativo. Tutte le visite previste nel programma sono comunque garantite. Si fa però presente che le guide locali hanno la facoltà di decidere liberamente l'ordine delle stesse e anche la possibilità di variare i percorsi di visita, considerando i flussi turistici del momento. E’ inoltre possibile che a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, parchi o luoghi di interesse storico, naturalistico o culturale vengano chiusi al pubblico anche senza preavviso.

La quota comprende:

viaggio a/r in pullman G.T. dalle località indicate; sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia standard; trattamento di mezza pensione, bevande incluse (1 /4 di vino e 1 /2 di minerale a pasto a persona); ingresso alla Cappella di S. Severo; assicurazione Optimas (garanzia Viaggi Rischi Zero, assistenza sanitaria, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio e garanzia annullamento) di UnipolSai Assicurazioni; accompagnatore/assistente culturale Prof.ssa Maria Aurora Marzi.

La quota non comprende:

facchinaggio; mance; ingressi a siti, monumenti e/o musei durante le visite (eccetto per la Cappella di S.Severo); tassa di soggiorno; extra personali e facoltativi in genere; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
12/12/2019

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
DOPPIA Singola
A  480 75

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 28.00 (A persona A periodo)

Note

Numero di partecipanti previsti: minimo 35 / massimo 45.

Costo indicativo degli ingressi esclusi e da pagare in loco: € 50 per persona. 

 

Supplemento navetta (garantito con minimo 6 passeggeri) da:

* Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona

* Ferrara : € 35 per persona

 

Orari di partenza:

Ore 03.10            Cremona

Ore 03.40            Piacenza

Ore 04.00            Fidenza

Ore 04.30            Parma

Ore 05.00            Reggio Emilia

Ore 04.00            Mantova

Ore 04.20            Reggiolo

Ore 04.40            Correggio

Ore 05.30            Modena

Ore 06.00            Bologna

 

NOTA BENE: gli orari di partenza sono indicativi e soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza. 

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR

Documenti Di Viaggio

Documenti:

ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group