Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 2550.00 Euro

Etiopia - Tour la Rotta Storica - solo servizi a terra

Tour privato con accompagnatore locale parlante italiano

Etiopia - Tour la Rotta Storica - solo servizi a terra
  • Quote individuali per 9 giorni e 8 notti
  • Trattamento Come da programma
  • Categoria
  • Vacanza in ETIOPIA - Etiopia Tour

Servizi

Programma di viaggio:

1° giorno - ITALIA / ADDIS ABEBA

Arrivo al mattino nella capitale dell’Etiopia, incontro con il personale locale di assistenza e trasferimento in hotel per depositare i bagagli. A seguire, incontro con la guida per visitare i luoghi più significativi della capitale etiope, come il Museo Nazionale dell’Etiopia dove sono esposti interessanti reperti sabei ed i resti di Lucy, un ominide vissuto nella valle dell’Awash tre milioni e mezzo di anni fa e il Museo Etnografico, le cui stanze furono un tempo abitate dall’imperatore Hailè Selassiè e che oggi ospita una splendida collezione di strumenti musicali e di croci copte. Pranzo in corso di visite. Nel primo pomeriggio visita della cattedrale della Santissima Trinità per poi raggiungere la collina di Entoto, il punto più panoramico di Addis Abeba. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno - ADDIS ABEBA / LALIBELA

Prima colazione e trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di linea per Lalibela. Arrivo, trasferimento e sistemazione in albergo. Pranzo. Nel pomeriggio visita al primo gruppo di chiese rupestri che ha reso famosa questa città come la “Petra” o la “Gerusalemme” africana. Si visiteranno la chiesa ipogea e cruciforme di San Giorgio, la chiesa di Bet Mariam con gli stupendi affreschi e l’imponente Bet Medane Alem. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno - LALIBELA / BAHIR DAR (ca. 310 Km)

Dopo la prima colazione visita al secondo gruppo di chiese, ognuna ricavata da blocchi monolitici di grès rossastro svuotati dall’interno e scolpiti all’esterno per ottenere la forma del tetto, la facciata e le pareti, successivamente traforate per ricavare porte e finestre. Le chiese sono inoltre collegate tra loro da cunicoli e passaggi scavati nella roccia. Al termine delle visite, partenza per Bahir Dar. Pranzo al sacco. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno - BAHIR DAR

Prima colazione. Partenza per un’escursione in barca sul lago Tana, il lago più esteso d’Etiopia. Lungo le sue rive e sulle nemerose isole che ne punteggiano le acque, preti copti, eremiti e monaci fondarono una moltitudine di monasteri, per custodire e preservare i testi sacri dalle incursioni musulmane. Visita di Ura Kidane Meheret e Azwa Mariam, due monasteri della penisola di Zeghe, le cui pareti sono affrescate con scene del Nuovo Testamento e della vita dei Santi. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per le celebri cascate del Nilo Azzurro, situate a circa 30 km dalla città. L’ultimo tratto di strada sarà percorso a piedi con una passeggiata di circa mezz’ora, fino alla terrazza naturale che si affaccia sulle cascate. La portata delle acque varia a seconda della stagione ed in base all’attività della vicina centrale idroelettrica. Il colore dell’acqua può inoltre essere condizionato dalla presenza di limo. Al termine rientro in hotel per cena e pernottamento.

5° giorno - BAHIR DAR / GONDAR (ca. 185 Km) 

Dopo la prima colazione, partenza per Gondar. Arrivo, sistemazione e pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita della città, famosa per i resti dei castelli secenteschi racchiusi nel recinto del quartiere imperiale. Il più spettacolare e meglio conservato, è il palazzo dell’imperatore Fasilidas che ha un parapetto merlato e 4 torrette a cupola che ricordano i nostri castelli medievali. Si prosegue la visita con la chiesa di Debre Birhan Selassie, dal soffitto decorato con una moltitudine di angeli e le pareti stupendamente affrescate. Si raggiungono poi i Bagni dell’Imperatore conosciuti anche come la piscina di Fasilidas. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno - GONDAR / AXUM (ca. 360 Km)

Prima colazione e partenza per Axum. Si costeggerà lo spettacolare massiccio dei monti Simien lungo una pista di montagna che sale fino ai tremila metri, offrendo panorami mozzafiato. La giornata è piuttosto impegnativa, ma lo spettacolo è decisamente appagante. Pranzo al sacco. Arrivo nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento in hotel.

7° giorno - AXUM / HAWZEN (ca. 200 Km)

Prima colazione. Visita della città di Axum, antica capitale della grande civiltà axumita, dal notevole patrimonio archeologico. Il parco delle stele, monoliti impiegati come pietre tombali e ottimamente conservati, è la testimonianza di un passato glorioso. La visita prevede anche il museo archeologico che espone un'interessante collezione di monete axumite e di vasellame. Si prosegue con la visita del palazzo e i bagni della regina di Saba, la chiesa di Santa Maria di Sion, dove secondo la credenza dei fedeli ortodossi sarebbe custodita l’Arca dell’Alleanza ed il piccolo museo all’interno del complesso, che espone un’eccezionale collezione di corone imperiali e croci antichissime. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per Hawzen. Poco dopo Axum si devia per visitare il Tempio della Luna di Yeha, un tempio pre-cristiano alto 12 metri, che risale all’incirca all’VIII secolo a.C. Nel piccolo museo dell’adiacente chiesa di Abuna Aftse, si potranno inoltre ammirare reperti antichissimi. Arrivo ad Hawzen nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento al lodge.

8° giorno - HAWZEN / MACALLE' (ca. 100 Km)

Prima colazione. Visita della chiesa di Dugem Selassie dal bellissimo soffitto decorato. A differenza della maggioranza delle chiese rupestri del Tigray che si trovano in altitudine, questa chiesa è costruita in pianura e scavata in un blocco di granito. Pranzo al sacco. Si prosegue con la chiesa di Abraha Atsbeha, famosa per il  bellissimo soffitto intagliato. All’interno della struttura cruciforme sono presenti tre Santuari dedicati rispettivamente ai Santi Gabriele, Michele e Maria. Infine si visiterà la chiesa semi-monolitica di Wukro Cherkos. Arrivo a Macallè nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

9° giorno - MACALLE' / ADDIS ABEBA

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di linea per Addis Abeba. All’arrivo, pranzo in ristorante e tempo a disposizione per gli ultimi acquisti. Camere in day use per rinfrescarsi prima di cena (una camera ogni 3 persone). A seguire, cena in un ristorante tipico con canti e balli tradizionali e quindi trasferimento in aeroporto per rientrare in Italia. Fine dei servizi.

 

N.B. Questo itinerario propone la scoperta di un Paese affascinante e aperto ad un turismo ancora non di massa. E’ fondamentale intraprendere il viaggio con uno spirito di adattamento molto buono, necessario per comprendere la diversa mentalità, le limitazioni dovute alle carenze di alloggi, dei mezzi di trasporto e delle infrastrutture. Si fa presente che ad eccezione della capitale Addis Abeba, la recettività alberghiera nel resto del Paese rimane normalmente al di sotto delle aspettative del turista europeo. Le carenze comuni alle strutture alberghiere sono determinate in genere da una scarsa qualità dell'impiantistica e da una non puntuale manutenzione. Gli alberghi non sempre dispongono di aria condizionata, cosa che di norma non rappresenta un problema per gli itinerari che si svolgono in altitudine. Possibili gli inconvenienti legati anche alla temporanea interruzione nella fornitura di energia elettrica, di acqua corrente o alla temporanea mancanza di acqua calda.

La quota comprende:

sistemazione in camera doppia standard con servizi privati, in hotel/lodge di categoria ufficiale 3/4 stelle; trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno alla cena del 9° giorno; una bevanda ai pasti (una bottiglia piccola di acqua naturale o un soft drink per persona e tè o caffè); trasferimeniti e tour con mezzi privati (veicoli 4x4, minibus o coaster bus in base al tour e al numero dei partecipanti); accompagnatore locale parlante italiano; escursione in barca al lago Tana; biglietti di ingresso (Museo Nazionale, Museo Etnografico e Cattedrale della Santissima Trinità ad Addis Abeba; complesso delle chiese rupestri a Lalibela; Chiesa Ura Kidane Meheret, Chiesa Aswa Mariam e Cascate del Nilo a Bahir Dar; recinto imperiale, “castello” di Fasilidas e Chiesa Debre Birhan Selassie a Gondar; parco e museo delle stele, Chiesa e museo di Santa Maria di Tsion; tombe dei re e rovine del palazzo di Dungur ad Axum; rovine e museo del tempio di Yeha,  Chiesa Dugum Selassie, Chiesa Abreha Atsbeha, Chiesa Wukro Kirkos nel Tigray).

La quota d'iscrizione, oltre ai costi fissi di prenotazione, comprende anche l’assicurazione sanitaria e bagaglio Overall di UnipolSai Assicurazioni.

ATTENZIONE - L'itinerario è stato programmato inserendo servizi e sistemazione in hotel quattro stelle locali ad Addis Abeba, Macallè e Bahir Dar e tre stelle locali nelle altre città, che spesso sono i migliori disponibili. In Etiopia un hotel definito tre stelle è un hotel modesto, semplice ma pulito, con un discreto servizio, cibo curato ed abbondante anche se non vario e che garantisce in buona percentuale (ma non sempre) la presenza di acqua ed elettricità.

La quota non comprende:

viaggio aereo a/r dall'Italia; voli interni Addis Abeba/Lalibela (2° giorno) e Macallè/Addis Abeba (9° giorno); tasse aeroporrtuali; visto d'ingresso (USD 50 indicativi - da richiedere in Italia o in loco); bevande diverse o in quantità superiore rispetto a quanto indicato alla voce "la quota comprende"; pasti non menzionati in programma; extra di carattere personale; eventuali permessi per foto e video; mance (considerare ca.50 USD a persona, di cui USD 30 obbligatori); tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende".

Assicurazioni facoltative: al momento della prenotazione, è possibile stipulare ulteriori polizze ad integrazione delle coperture di base e per il rimborso delle penali in caso di annullamento del viaggio.

Sistemazione alberghiera prevista (o hotels similari) - Addis Abeba: Hotel Azzeman, 4 stelle; Bahir Dar: Avanti Blue Nile Resort, 4 stelle; Gondar: Hotel Goha, 3 stelle; Axum: Hotel Yared Zema International, 3 stelle; Macallè: Hotel Planet, 4 stelle; Lalibela: Hotel Harbe, 3 stelle.

Note: per esigenze di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare i contenuti.

 

Scheda tecnica - In deroga a quanto indicato nelle Condizioni Generali del Contratto di Viaggio. Pagamenti: acconto del 30% al momento della prenotazione, saldo nei 45 giorni precedenti la partenza. Penali di recesso: al cliente che receda dal contratto prima della partenza, sarà addebitata, oltre alla quota d'iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo del viaggio nelle seguenti misure: 30% fino a 46 giorni prima della partenza, 50% da 45 a 22 giorni prima della partenza, 60% da 21 a 15 giorni prima della partenza, 80% da 14 a 8 giorni prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Si precisa che il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve avvenire in un giorno non festivo antecedente l’inizio del viaggio. Le medesime penali saranno dovute anche qualora il recesso sia causato dalla mancanza o inidoneità dei documenti necessari per il viaggio. Le penali previste su eventuali biglietti aerei/ferroviari verranno comunicate al momento della prenotazione.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
Dal 07/01/2019 al 15/12/2019

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
Quota adulto Singola
A  2.550 215

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 80.00 (A persona A periodo)

Note

PARTENZE INDIVIDUALI E GIORNALIERE.

Le quote sono valide per minimo 2 persone, sistemate in camera doppia, e dovranno essere riconfermate al momento della prenotazione in base alla disponibilità dei servizi (non sono valide in occasione di fiere e festività e manifestazioni locali).

Per realizzare il vostro itinerario, il nostro personale è a disposizione per proporvi i voli aerei alle migliori tariffe disponibili.

Note: le quote sono calcolate in base al cambio di 1 Usd = 0,880 euro; sono soggette a variazione, fino a 20 giorni dalla partenza, a seguito di oscillazioni valutarie ed aumenti di tasse ed imposte locali.

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR

Documenti Di Viaggio

Documenti: per l'ingresso in Etiopia, ai cittadini italiani sono richiesti il passaporto individuale, con validità residua di minimo 6 mesi dalla data di arrivo, ed il visto d'ingresso. Il visto deve essere richiesto all'Ambasciata dell'Etiopia a Roma (è necessario presentare il passaporto con tre pagine libere e 2 foto-tessera).
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di proprio passaporto. Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).
Vaccinazioni: non sono obbligatorie vaccinazioni. Si consiglia la profilassi antimalarica (le informazioni sul tipo di profilassi possono essere richieste alla Asl locale).
Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group