Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 1680.00 Euro

Giordania - sulle orme di Lawrence d'Arabia

viaggio di gruppo in Giordania con accompagnatore culturale archeologo professionista, volo da Bologna.

Giordania - sulle orme di Lawrence d'Arabia

Partenze

  • Aeroporto BOLOGNA
  • Quote individuali per 8 giorni e 7 notti
  • Trattamento Come da programma
  • Categoria 4 stelle
  • Vacanza in GIORDANIA - GIORDANIA TOUR

Descrizione Offerta

In viaggio con l'ARCHEOLOGO

A distanza di un secolo da quando Lawrence d'Arabia fece conoscere al mondo questo straordinario Paese si parte alla scoperta di 5000 anni di storia, attraverso affascinanti itinerari e paesaggi emozionanti, in compagnia della Dott.ssa Daniela Ferrari, archeologa professionista e accompagnatrice culturale del viaggio.

Servizi

Programma di viaggio:

1° GIORNO: Bologna /Amman

Ritrovo all’aeroporto di Bologna ed imbarco sul volo di linea in partenza alle ore 7.40 per Vienna. Arrivo alle 9.00 e alle 10.10 proseguimento per Amman con arrivo alle ore 14.50. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

2° GIORNO: Amman/Jerash/Ajlun/Amman (km 150)

Trattamento di pensione completa. Partenza per Jerash, l’antica Gerasa del periodo romano. Visita delle splendide rovine, uno dei siti archeologici meglio conservati al mondo. Proseguimento per Ajlun e per il famoso castello arabo di Qalaat al Rabad, noto come "fortezza di Saladino", che domina la valle. Fu costruito da uno dei generali di Saladino per controllare le miniere di ferro e scongiurare l’invasione dei Crociati. Pranzo in ristorante in corso di visite. Rientro ad Amman, cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: Amman/Castelli del deserto/Amman (km 240)

Trattamento di mezza pensione. Partenza alla volta dei castelli del VII secolo a est di Amman. Costruiti con una miscela di lava, pietra arenaria, calcare e basalto, sono una prova di quanto fosse avanzata l’architettura araba. Il più vicino è l’imponente fortezza di Al-Kharanah, che si trova a circa un’ora di distanza da Amman. Il secondo è il castello di Amra, dichiarato Patrimonio dell’Umanità Unesco, e l’ultimo castello nel nord-est è Al Azraq, che si trova nella città di Azraq, a 20 minuti dal castello precedente ed è il luogo dove il leggendario Lawrence d'Arabia fissò il suo quartier generale. Rientro ad Amman, visita panoramica della città e tempo a disposizione. Cena libera con possibilità (facoltativa e con supplemento) di cena in ristorante tipico. Pernottamento.

4° GIORNO: Amman/Madaba/Monte Nebo/Kerak/Aqaba (km 410)

Trattamento di pensione completa. In mattinata partenza per Madaba, famosa per gli stupendi mosaici e situata lungo la Strada dei Re. Madaba è una città in continua evoluzione, dove anno dopo anno gli scavi e i restauri rendono accessibili ai visitatori luoghi e monumenti di notevole importanza. Visita alla chiesa greco ortodossa di San Giorgio dove è conservato il mosaico più importante, raffigurante la mappa della Palestina. Sosta al Monte Nebo, dal quale si gode un’ampia panoramica sul Mar Morto, sul Giordano e fino a Gerusalemme. Qui si dice che Mosè concluse il suo Esodo e vide la Terra Promessa. Pranzo in ristorante in corso di visite. Proseguimento per la città fortificata di Kerak, antico presidio romano, e per Aqaba. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

5° GIORNO: Aqaba/Petra/Aqaba (km 260)

Trattamento di pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della bellissima città di Petra, detta "la città Rosa". L'antica capitale Nabatea è, con le numerose facciate intagliate nella roccia, un monumento unico. Dal 1985 riconosciuta Patrimonio dell'Umanità Unesco e nominata come una delle nuove sette meraviglie del mondo. Accessibile tramite una stretta gola chiamata “Siq” che supera talvolta i 50 metri di altezza, colpisce i visitatori con il monumento conosciuto come il “Tesoro” o Al Khazneh in arabo, con i suoi 30 metri di altezza scolpiti nella roccia rosa alla fine del Siq. E’ il monumento più complesso di Petra. La città ebbe il suo momento più prospero durante il I secolo a.C., quando contava 30 mila abitanti. Durante l’antichità, i mercanti percorrevano il tragitto da Petra a Gaza e verso la Siria con carovane per il commercio delle spezie.  Pranzo in ristorante in corso di visita. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

6° GIORNO: Aqaba/Wadi Rum/Aqaba (km 260)

Trattamento di pensione completa. Trasferimento nel deserto del Wadi Rum, valle tanto inconsueta quanto affascinante, detta anche “Valle della Luna”, con la sua sabbia rosa e le sue imponenti pareti rocciose. Pioggia e vento le hanno scolpite in forme che ricordano cupole, organi a canne o cera gocciolante. Tra i suoi vari canyon si possono trovare disegni e graffiti risalenti alla popolazione preislamica dei Thamudeni. Diverse tribù di beduini vivono ancora nella zona, abitata anche da una ricca fauna: stambecchi, lupi grigi, volpi rosse e gatti delle sabbie.  Pranzo in ristorante in corso di visita. Possibilità di effettuare un tour in jeep (durata circa 1 ora, facoltativo e in supplemento). Rientro in hotel ad Aqaba, cena e pernottamento.

7° GIORNO: Aqaba/Iraq El Amir/Mar Morto/Amman (km 350)

Trattamento di pensione completa. In mattinata escursione a Wadi Es Sir, nell'area a sud-ovest di Amman, per la visita del sito archeologico di Iraq El Amir dove sono stati scavati vari livelli di insediamenti, i più antichi datati 4000 anni a.C. In quest'area sono anche conservati i resti di una porta monumentale sulla quale è scolpito un leone rampante, e le strutture del Qasr el'Abd, un edificio risalente al II sec. a.C. con le figure di due grandi felini scolpiti, uno dei quali, con la bocca aperta, aveva la funzione di fontana. Proseguimento per il Mar Morto, chiamato "Bahe Lut" che significa mare di Lot, il punto più basso sulla Terra, sotto il livello del mare. Fa parte della Grande Rift Valley, che si estende dalla Turchia meridionale verso ovest fino all’Africa Orientale e verso sud fino al Mozambico. Trasferimento ad Amman, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO: Amman/Bologna

Prima colazione in hotel e tempo a disposizione. Pranzo libero e trasferimento all'aeroporto. Imbarco su volo di linea per Vienna con partenza alle ore 16.10. Arrivo alle 19.05, cambio aeromobile e alle ore 20.35 proseguimento per Bologna, con arrivo previsto alle ore 21.55.

 

Note: l'ordine delle visite ed escursioni potrebbe subire variazioni anche senza preavviso, per motivi di ordine tecnico/organizzativo.

La quota comprende:

voli di linea Austrian Airlines a/r da Bologna in classe economica, con franchigia bagaglio kg 23; tasse aeroportuali; sistemazione in hotel 4/5 stelle in camera doppia standard; trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo (esclusa la cena del 3° giorno); pullman GT riservato per tutto il tour; guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour; ingressi durante le visite previste dal programma; accompagnatore/assistente culturale archeologa professionista Dott.ssa Daniela Ferrari; polizza assicurativa Filo Diretto Travel di Nobis Assicurazioni SpA (assistenza sanitaria e bagaglio + integrazione spese mediche); assicurazione Optimas (garanzia Viaggi Rischi Zero, indennizzo ritardo volo, polizza annullamento) di UnipolSai Assicurazioni SpA.; visto collettivo d'ingresso in Giordania.

La quota non comprende:

extra obbligatori; bevande ai pasti; facchinaggio, mance ed extra personali; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
26/03/2019

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
DOPPIA Singola
A  1.680 385

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 50.00 (A persona A periodo)

Note

Possibilità di partenza da altri aeroporti italiani, con quota e disponibilità su richiesta. 

 

Numero partecipanti previsti: minimo 25 / massimo 30.

 

Supplemento navetta a/r per l’aeroporto di Bologna:

• da Piacenza, Fidenza, Cremona: € 55 per persona.

• da Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova, Correggio, Reggiolo: € 30 per persona.

• da Imola, Forlì, Cesena: € 55 per persona (servizio garantito con min.6 passeggeri);

• da Ferrara: € 35 per persona (servizio garantito con min. 6 passeggeri).

 

 

NOTA BENE: gli orari dei voli indicati nel programma possono essere soggetti a variazioni e saranno riconfermati sul foglio notizie consegnato prima della partenza.

 

DOCUMENTI:
Per l'ingresso in Giordania ai cittadini italiani è richiesto il passaporto individuale con validità di almeno 6 mesi dalla data di effettuazione del viaggio e il visto d'ingresso. Per partenze di gruppo viene rilasciato un visto collettivo. Per ottenerlo è necessario che ogni cliente, al momento della prenotazione, comunichi all'agenzia di viaggi tutti i dati del proprio passaporto.
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di proprio passaporto. Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR
Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group