Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 2695.00 Euro

Namibia - La gemma d'Africa - solo servizi a terra

Namibia - La gemma d'Africa - solo servizi a terra
  • Quote individuali per 12 giorni e 11 notti
  • Trattamento Come da programma
  • Categoria
  • Vacanza in NAMIBIA - Namibia Tour

Servizi

Programma di viaggio:

1° giorno: WINDHOEK

Arrivo all’aeroporto di Windhoek e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la capitale. Sistemazione in hotel e tempo a disposizione. Con circa 350.000 abitanti, Windhoek la città più grande del Paese ed è situata in una valle lussureggiante di particolare interesse paesaggistico delle Montagne Auas (la seconda catena montuosa più alta della Namibia). Windhoek è una fusione di cultura moderna e tradizione, di mode e di stili architettonici diversi. Cena e pernottamento.

2° giorno: WINDHOEK / SOSSUSVLEI (DESERTO DEL NAMIB - km. 300)

Prima colazione. Si lascia Windhoek in direzione sud verso il Deserto del Namib, uno dei più antichi deserti del nostro pianeta. Arrivo e sistemazione presso nel lodge nella zona di Sossusvlei, il cui nome significa in lingua boscimana “il luogo dove le acque terminano”. E’ una depressione argillosa dove il fiume Tsauchab non può più scorrere a causa delle dune di sabbia che ne impediscono il passaggio. In una stagione delle piogge particolarmente ricca, la depressione si riempie offrendo così una riserva d’acqua importante per un gran numero di animali ed anche per le piante che normalmente sopravvivono solo grazie alla rugiada del mattino. Resto della giornata a disposizione per relax. Con un po’ di fortuna sarà possibile osservare le antilopi e i piccoli mammiferi del deserto andare ad abbeverarsi nella pozza d’acqua nelle vicinanze del lodge. Potrete anche prenotare in loco un safari naturalistico sulle dune, oppure fare un giro con il quad bike. Nel tardo pomeriggio, breve safari naturalistico per ammirare il tramonto. Cena e pernottamento.

3° giorno: SOSSUSVLEI (DEAD VLEI / SESRIEM CANYON - km. 280)

Sveglia molto presto per non perdere l’opportunità di ammirare l’alba sulle dune di sabbia più alte del mondo. Le dune costituiscono uno spettacolo di assoluta perfezione, nel loro susseguirsi nelle diverse tonalità dell’arancio, del pesca, e dell’albicocca creando emozioni e sensazioni indimenticabili. Si visiterà anche l’area del “Dead Vlei”. Dopo una facile passeggiata di circa un chilometro, si raggiunge il “vlei”, una depressione circondata da dune monumentali, che fu tagliata fuori dal corso del fiume Tsauchab circa 500 anni fa. Il “vlei” è caratterizzato da un silenzio a tratti quasi irreale e dal suolo argilloso costellato da antichi alberi “camelthorn” risalenti a circa 800 anni fa. I contrasti cromatici sono incredibili: il nero degli alberi “camelthorn” ed il bianco del terreno argilloso, le montagne di dune rossastre contro il cielo di un azzurro particolarmente intenso … un vero “sogno fotografico” per chiunque. Al termine, visita all’importante Sesriem Canyon, costituitosi a seguito di un processo erosivo circa 18 milioni di anni fa. Rientro al lodge. Cena e pernottamento.

4° giorno: SOSSUSVLEI / VALLE DELLA LUNA / SWAKOPMUND (km. 280)

Prima colazione. Partenza in direzione dell’Oceano Atlantico, attraverso il Parco Namib Naukluft che, oltre ad essere il 3° parco più grande di tutto il continente africano, è anche un santuario naturale per la zebra di montagna, ricoprendo oggi una superficie pari a 5 milioni di ettari. Tra le tante attrattive del parco le due più celebri sono certamente le piante Welwitschia Mirabilis, fra le più rare ed antiche del mondo, in grado di raggiungere i 2.000 anni di età, e la spettacolare Valle della Luna, sorta nel letto asciutto del fiume Swakop, che ricorda un suggestivo paesaggio lunare. Proseguimento per Swakopmund, incastonata fra le dune e le acque dell’Oceano Atlantico. Seconda città più grande della Namibia, è la capitale “estiva” per tradizione ed uno dei luoghi più surreali in questa terra di contrasti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: SWAKOPMUND (WALVISBAY - km. 100)

Prima colazione. Partenza per Walvisbay, principale porto della Namibia, centro dell’industria ittica e meta turistica in rapido sviluppo. Crociera nella laguna per scoprire la vita marina presente sulla costa della Namibia e nelle onde fragorose dell’Oceano Atlantico. Attraversando la laguna in direzione di Pelican Point, sarà possibile avvistare branchi di delfini e una grande colonia di foche che spesso nuotano accanto alle imbarcazioni. A bordo verrà servito dell’ottimo spumante e freschissime ostriche namibiane. Resto del pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento.

6° giorno: SWAKOPMUND / DAMARALAND (km. 360)

Prima colazione. Partenza in direzione del Damaraland. Si passerà la più grande distesa di licheni di specie diverse esistenti al mondo, alcune delle quali risalenti a 2.000 anni fa. Di fronte a questa riserva si trova anche la cittadina di Wlotzkasbaken, un piccolo villaggio di pescatori. Più a nord si raggiunge Hentiesbay, cittadina fondata nel 1929 da un pescatore locale di nome Hentie van der Merwe, rimasto favorevolmente colpito dalle sorgenti termali all’epoca esistenti, oggi purtroppo estinte. Lungo il tragitto si supererà la montagna più alta del paese (m. 2.579) - Brandberg - per poi raggiungere, nel tardo pomeriggio, la “Montagna Bruciata” e le “Canne d’Organo”, attrazioni geologiche racchiuse tra le montagne di un antico deserto che assumono spettacolari colori al tramonto. Visita al più grande “museo all’aria aperta” di tutta l’Africa del sud: Twyfelfontein, il cui nome significa “sorgente dubbiosa”, prendendo spunto dalla presenza di una sorgente - poco affidabile - custodita tra le montagne. Una straordinaria combinazione di oltre 2.500 pitture rupestri ed incisioni sono sparse su tutta la superficie dell’area. Proseguimento per il lodge. Arrivo e sistemazione. Resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento.

7° giorno: DAMARALAND / KAOKOVELD (km. 470)

Prima colazione. Questa mattina si viaggia nell’incontaminato Kaokoveld, un territorio caratterizzato da colline ondulate e pianure aperte, abitate dagli Himba o Ovahimba Questa gente orgogliosa e statuaria ha saputo mantenere inalterati i propri valori tradizionali e la propria cultura. Gli Himba vivono ancora in capanne costruite con pali in legno Mopane e ricoperte al loro interno da uno strato di argilla ed escrementi animali, allo scopo di riparare l’ambiente dalle temperature torride del giorno. Sistemazione nel lodge ad Opuwo, cena e pernottamento.

8° giorno: KAOKOVELD (km. 150)

Prima colazione. Oggi si avrà modo di visitare uno dei villaggi Himba. Questa popolazione di pastori vive grazie soprattutto al bestiame e conduce una vita nomade. A seconda del periodo dell’anno, si muovono in ambienti diversi. Anche se non indossano molti abiti, capigliature e gioielli fanno parte della loro tradizione e cultura - questi oggetti denotano lo status all’interno della tribù. Le donne sono famose per le loro acconciature e si prendono molta cura dell’estetica e del proprio corpo. Ricoprono la loro pelle con una mistura di ocra e resina aromatica, per proteggersi dal sole, che dona al loro corpo un colore caratteristico di questa popolazione. Ideale di bellezza per queste tribù, il colore rosso rappresenta la terra ed il sangue che è fonte di vita. Le donne si acconciano anche i capelli e li ricoprono della stessa mistura. Cena e pernottamento.

9° giorno: KAOKOVELD / PARCO NAZIONALE ETOSHA (km. 475)

Prima colazione e partenza in direzione del Parco Nazionale Etosha, via Kamanjab e Outjo. Il parco, situato nel nord del Paese, ha un'estensione complessiva di 23.000 km² ed ospita 114 specie di mammiferi, 300 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce. Nella lingua oshivambo (parlata dall’etnia che popola la regione), il nome "Etosha" significa "grande luogo bianco", con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell'area. Arrivo e sistemazione nel lodge. Cena e pernottamento.

10° giorno: PARCO NAZIONALE ETOSHA (km. 300)

Prima colazione. Intera giornata dedicata ai fotosafari all’interno del parco. Il parco è caratterizzato da un’eterogeneità di vegetazione, alternanti savane erbose estese fino al limite dell’orizzonte, a fitte aree boschive. La depressione dell’Etosha Pan dà il nome a tutto il parco e consiste in una vasta area salina che ricopre circa un quarto dell’intera superficie, scintillando con riflessi argentei nelle ore più calde del giorno. L’acqua presente in questa depressione è due volte più salata di quella del mare, proprio per questo motivo gli animali non vi si abbeverano, preferendo invece le pozze d’acqua dolce. Cena e pernottamento.

11° giorno: PARCO NAZIONALE ETOSHA / WINDHOEK (km. 380)

Prima colazione. Ultimo safari nel Parco Etosha prima di partire per Windhoek. Sulla strada del ritorno a Windhoek si supereranno le montagne Omatoko, due cime gemelle dalla curiosa forma a cono di gelato rovesciato. Arrivo a Windhoek e visita della capitale. Sistemazione in hotel e resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento.

12° giorno: WINDHOEK

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Fine dei servizi.

La quota comprende:

sistemazione negli hotels/lodge indicati (o similari); trattamento di mezza pensione come specificato in programma; tour in pullman (o altri veicoli in base al numero dei partecipanti); guida locale parlante italiano durante il tour; guida sulle dune del Namib Park; diritti d’ingresso a tutti i parchi previsti in programma; crociera per l’avvistamento dei delfini con degustazione di vino, ostriche fresche ed inclusivo di tutte le bibite e gli snacks offerti a bordo; visita di un villaggio Himba; acqua disponibile a bordo del mezzo di trasporto; servizio di facchinaggio. Assicurazione sanitaria e bagaglio Wi Way di Filo Diretto Assicurazioni.

La quota non comprende:

viaggio aereo dall'Italia; pasti non menzionati in programma; bevande; escursioni ed attività facoltative; extra di carattere personale; mance al personale alberghiero, agli autisti, alle guide; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Assicurazioni facoltative: al momento della prenotazione, è possibile stipulare ulteriori polizze per il rimborso delle penali in caso di annullamento del viaggio.

Sistemazione alberghiera prevista (o strutture similari) - Windhoek: Safari Hotel, 3 stelle; Sossusvlei: Sossusvlei Lodge, 4 stelle; Swakopmund: Swakopmund Plaza, 4 stelle; Twyfelfontein: Twyfelfontein Lodge, 3 stelle; Opuwo: Opuwo Country Lodge; Etosha Gateway: Toshari Lodge, 4 stelle.

Note - Per esigenze tecnico/organizzative, l'ordine cronologico delle visite, previste nel programma, potrebbe subire variazioni, senza comunque alterare il contenuto del viaggio.

 

Scheda tecnica - Estratto delle Condizioni Generali del Contratto di Viaggio di Graffiti Sotto la Lente -  Penali di recesso. Al cliente che receda dal contratto prima della partenza, sarà addebitata, oltre alla quota d'iscrizione, una penale in percentuale sul prezzo del viaggio nelle seguenti misure: 10% fino a 45 giorni prima della partenza, 25% da 44 a 30 giorni prima della partenza, 50% da 29 a 21 giorni prima della partenza, 75% da 20 a 11 giorni prima della partenza, 100% oltre il suddetto termine. Si precisa che il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve avvenire in un giorno non festivo antecedente l’inizio del viaggio. Le medesime penali saranno dovute anche qualora il recesso sia causato dalla mancanza o inidoneità dei documenti necessari per il viaggio. Le penali previste su eventuali biglietti aerei/ferroviari verranno comunicate al momento della prenotazione.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
19/03/2019
16/04/2019 14/05/2019
11/06/2019
B
09/07/2019
23/07/2019 06/08/2019
13/08/2019 20/08/2019
27/08/2019 10/09/2019
08/10/2019

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
Quota base Singola
A  2.695 480
B  2.920 480

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 70.00 (A persona A periodo)
Assicurazione sanitaria e bagaglio EUR 20.00 (A persona A periodo)

Note

TOUR DI GRUPPO CON PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI (MASSIMO 14).

Camera tripla adulti non disponibile. Quota bambini su richiesta.

Per realizzare il vostro itinerario, il nostro personale è a disposizione per proporvi i voli aerei alle migliori tariffe disponibili 

Nota bene: il gruppo si concretizza in loco ed il tour sarà condiviso con altri passeggeri italiani. Sono possibili variazioni di programma dovute a causa di forza maggiore (clima, eventi politici, ecc..) indipendenti dalla nostra organizzazione. Tali variazioni potranno essere comunicate prima della partenza o direttamente in loco se non prevedibili con un certo anticipo di tempo.

Note: le quote sono state calcolate in base al cambio 1 Euro = 16,00 Rand; sono soggette a variazione, fino a 20 giorni dalla partenza, a seguito di oscillazioni valutarie ed aumento di tasse ed imposte locali.

Tour Operator Organizzatore

GRAFFITI

Documenti Di Viaggio

Documenti: per l'ingresso in Namibia, ai cittadini italiani è richiesto il passaporto individuale con validità residua di minimo 6 mesi dalla data del viaggio e con almeno due pagine libere per i timbri.
A partire dal 26/06/2012, su disposizione del Ministero dell'Interno, tutti i minori dovranno essere in possesso di proprio passaporto. Da quella data quindi non saranno più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (i passaporti dei genitori rimarranno validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza).
Vaccinazioni: non sono obbligatorie vaccinazioni. Si consiglia la profilassi antimalarica (le informazioni sul tipo di profilassi possono essere richieste alla Asl locale).
Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group