Logo soci coop

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo
A partire da 225.00 Euro

Piemonte, cantine e castelli

viaggio di gruppo con accompagnatore, percorso enogastronomico

Piemonte, cantine e castelli

Partenze

  • Bus VIAGGIO IN PULLMAN GT
  • Quote individuali per 2 giorni e 1 notti
  • Trattamento Mezza pensione con bevande ai pasti
  • Categoria 4 stelle
  • Vacanza in ITALIA - ITALIA TOUR

Descrizione Offerta

Per visualizzare il programma di viaggio cliccare su Servizi.

Servizi

Programma di viaggio:

Partenze in pullman da Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Fidenza, Piacenza, Cremona, Mantova, Correggio, Reggiolo.

 

1° GIORNO: Racconigi / Saluzzo

Partenza in pullman via Alessandria/Asti per Racconigi. Visita guidata al Castello. Luogo di villeggiatura estiva di re Carlo Alberto, Racconigi custodisce preziosi cicli di affreschi ispirati ai più noti personaggi mitologici dell’antichità (Ettore, Ercole, Diana, Apollo…) dove l’amore per l’archeologia si fonde in un tutt’uno armonico con il cerimoniale quotidiano. La Residenza è circondata da un maestoso parco, esempio tra i più significativi in Europa della sensibilità verso la natura e il paesaggio propria del Romanticismo. Visitare il Castello di Racconigi oggi significa non solo rivivere i fasti di Casa Savoia ammirando gli arredi originali e la splendida collezione di ritratti, ma anche passeggiare tra serre e cascine e avvistare le cicogne che nidificano nel parco, oasi di grande interesse naturalistico. Pranzo libero. Trasferimento a Saluzzo, che si presenta come un borgo di collina tipicamente trecentesco: piccole vie acciottolate, chiese ed eleganti palazzi nobiliari con i loro giardini, popolano il centro storico. Passeggiata alla scoperta dei luoghi medievali: dalla Castiglia fino alla Cattedrale. Un itinerario d'arte e di storia, ma anche di grande atmosfera: chiostri, passaggi porticati, chiese e torri. Tra le tappe di visita: la Chiesa di San Giovanni, Casa Cavassa (esterni), la casa di Silvio Pellico (esterni). A seguire visita guidata al Castello della Manta, accompagnati dagli operatori del FAI. Il complesso è il risultato di stratificazioni storiche susseguite nel corso di epoche diverse. Gli alti muraglioni proteggono il giardino e le grandi sale affrescate sono tra i più significativi esempi dell'arte tardogotica in Piemonte. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO: Alba / le Langhe / Barolo / Canelli

Mattinata in visita con guida ad Alba. La città, fondata dai Romani nell’89 a.C., può considerarsi la “capitale” delle Langhe.   Raggiunse il suo massimo splendore nel XII secolo, rivaleggiando con la vicina Asti. Detta “La città delle cento torri”, conserva uno splendido centro storico in mattoni, elegante cornice per la “fiera del Tartufo”, che vi si svolge ogni anno in autunno. Pranzo libero e partenza in pullman lungo un percorso panoramico attraverso gli splendidi paesaggi delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, toccando Serralunga, Grinzane Cavour, La Morra. Arrivo a Barolo e, dopo una piacevole passeggiata nelle viuzze del borgo, visita al famoso Castello che ospita il WIMU (Wine Museum), il museo più innovativo, espositivo e multimediale dedicato alla scoperta del vino nell'arte e nella storia. Un viaggio che coinvolge ed emoziona, dalla terrazza panoramica al terzo piano del castello fino alle antiche cantine, cuore dell'edificio, in cui alla metà dell'Ottocento nacque il vino barolo. Proseguimento per Canelli dove si visiterà una storica cantina “sotterranea” . Entrare nelle antiche cantine nel centro storico di Canelli, le Cattedrali Sotterranee, Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO,  significa immergere i sensi in un ambiente magico. Navate e transetti si aprono in grandi crociere come ad essere realmente in una grande cattedrale. Proprio qui nasce il nome di queste costruzioni ipogee che si susseguono come un grande serpente con stili diversi per tutto il sottosuolo di Canelli. Gallerie e passaggi si alternano a grandi saloni sotterranei, impregnati di mistero e memoria. Al termine della visita degustazione di vini tipici quindi partenza per il rientro con arrivo in serata.

La quota comprende:

viaggio in pullman GT; sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia standard; trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo, bevande incluse (1 calice di vino e 1/ 2 di acqua minerale); guida locale per le visite indicate; ingressi durante le visite previste; degustazione di vini come da programma; accompagnatore Robintur;  assicurazione Optimas (annullamento, assistenza sanitaria, spese mediche, bagaglio) di UnipolSai Assicurazioni SpA.

La quota non comprende:

extra obbligatori; pasti non menzionati; facchinaggio, mance ed extra personali; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Prezzi

PERIODO PARTENZA
A
29/09/2018

  PREZZI in € SUPPLEMENTI in €
DOPPIA Singola
A  225 35

Quote Fisse

Quota d'iscrizione EUR 28.00 (A persona A periodo)

Note

Minimo previsto per la realizzazione del viaggio: 35 partecipanti.

 

Bus navetta (garantito con minimo 6 passeggeri) da:

Imola, Forlì, Cesena per Bologna a/r: € 55 per persona

* Ferrara per Bologna a/r: € 35 per persona

* Milano e Pavia per Voghera a/r: € 90 per persona

Tour Operator Organizzatore

ROBINTUR

Documenti Di Viaggio

Documenti:

ai sensi dell'art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, all'arrivo in hotel è necessario esibire i documenti attestanti l'identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età. Tassa di Soggiorno: le amministrazioni locali hanno la facoltà di imporre un'imposta ai non residenti provvisoriamente in soggiorno nel territorio; nell'eventualità, la tassa di soggiorno non è compresa nelle quote e sarà da pagare in hotel al momento dell'arrivo.

Torna Alla Ricerca Stampa La Scheda Viaggio Vai al preventivo

Logo Robintur Travel Group